img

Consigli
Platessa alla Mediterranea, a modo mio.

La ricetta di un nostro cliente, Giancarlo Pertici, cucinata con i nostri prodotti:

Filetti di platessa lasciati a riposare in frigo per la marinatura, e infarinati, in attesa di andare a finire in padella.

Nella padella a ‘sobbollire’ (in brodo e olio) un mix di scalogno, aglio e prezzemolo, in compagnia di due alici spezzettate.

Unito una buona quantità di datterini (toscani di Campiglia M.) ridotti a metà, a perdere di volume e umidità. Quindi la volta delle olive taggiasche, insieme ad una manciata di capperi. Il tutto pronto a dare il benvenuto ai filetti di platessa infarinati: ridotti in pezzi, onde evitare il loro risaputo risentimento che dimostrano ben bene, aggrottando il groppone.

Pochi, pochissimi minuti, per ciascun lato prima di togliere dal fuoco. A riposare e a stiepidire appena, prima di impiattare.

Lascia il tuo giudizio

Il tuo voto
   Ho letto e compreso le condizioni sulla privacy

Iscrizione Newsletter

Ti inviaremo solo informazioni utili (No Spam).